I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



Sci, caduta fatale in allenamento: muore Poisson

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



Una tragedia grande, enorme. Lo sci francese, tutto lo sci mondiale è in lutto. Il discesista David Poisson, 35 anni, è morto per una caduta in allenamento. Poisson, che faceva parte della squadra di discesa transalpina, stava partecipando a una sessione di allenamento in Canada alla stazione Nakiska. Poi, la caduta.

Al momento non si hanno ulteriori particolari dei fatti. L'annuncio è arrivato con un comunicato della Federazione francese: "Devastato da questa notizia, Michel Vion, presidente, e Fabien Saguez, direttore tecnico nazionale e tutto il personale sportivo e amministrativo della Federazione, si uniscono al dolore della sua famiglia in questi tempi particolarmente difficili".

BRONZO MONDIALE -- Poisson il 9 febbraio 2013 ha vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali di Schladming in discesa libera, piazzandosi alle spalle di Aksel Lund Svindal e Dominik Paris. L'anno dopo ai Giochi di Sochi, ha chiuso 16° in discesa libera e 17° in SuperG, a Vail 2015 è stato 14º in discesa. Il 29 dicembre 2015 è salito per la prima volta sul podio in Coppa del Mondo, classificandosi al 3º posto nella discesa libera di Santa Caterina Valfurva. Lo riferisce Gazzetta.it





Guarda anche...