I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



Su Marte una possibile culla della vita passata

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



Individuati su Marte i resti di un'antichissima sorgente idrotermale sottomarina, che potrebbe svelare le caratteristiche ambientali in cui si è sviluppata la vita sulla Terra. Questa potenziale 'incubatrice', descritta sulla rivista Nature Communications, si trova nel bacino Eridania, nella parte meridionale del Pianeta Rosso, ed è stata scoperta dalla sonda Mars Reconnaissance Orbiter (Mro) della Nasa.

LEGGI ANCHE: Riforma elettorale, Napolitano a gamba tesa: "Eliminare il capo della forza politica dal testo"

Lo spettrometro 'Crism', a bordo della sonda, ha infatti fiutato la presenza di serpentino, carbonati, talco e altri depositi minerali che risalirebbero a 3,7 miliardi di anni fa e che potrebbero diventare il bersaglio di nuovi studi di astrobiologia alla ricerca di tracce di vita, come sottolineano gli autori dello studio coordinati da Joseph Michalski, prima geologo del Museo di storia naturale di Londra e ora in forza all'Università di Hong Kong.

LEGGI ANCHE: Bombardieri Usa in volo sulla Corea del Nord

"Anche se non dovessimo mai trovare tracce di vita passata su Marte, questo sito ci potrà svelare il tipo di ambiente in cui si è sviluppata la vita sulla Terra", spiega Paul Niles, del Johnson Space Center della Nasa a Houston. "L'attività vulcanica combinata con l'acqua stagnante potrebbe aver creato le stesse condizioni che a quel tempo esistevano sulla Terra quando sono comparse le prime forme di vita". (ANSA)





Guarda anche...