I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



Mara Venier, la rivelazione a Costanzo: "Ho perso un figlio quando stavo con Arbore, un gran dolore per entrambi"

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



Oggi, giovedì 12 ottobre, in seconda serata su Canale 5 secondo appuntamento con "L'intervista". Questa settimana Maurizio Costanzo come protagonista del talk sceglie un volto popolare e amatissimo dal pubblico: la bellissima attrice e conduttrice veneziana Mara Venier.

Un incontro tra due professionisti che si stimano che hanno lavorato insieme e che hanno costruito negli anni un rapporto di stima e amicizia. Le immagini che scorrono all'interno della scatola raccontano l'intensa e fortunata vita privata e pubblica di Mara declinata in tutte le sue sfaccettature, la sua brillante carriera tra cinema e tv, i grandi amori, gli affetti, la famiglia, i figli, i nipoti e la sua indimenticabile mamma. Ricordi che mostrano una Mara coinvolta da una giostra di emozioni tra sorrisi e lacrime.

LEGGI ANCHE: Lite tra automobilisti: esperto in arti marziali mette ko 2 aggressori

Tra i momenti più intensi dell'intervista c'è sicuramente il racconto del rapporto con Renzo Arbore. "C'è stata una gravidanza interrotta molto avanzata - racconta Mara - insomma è stato un grande dolore per tutti e due. Naturalmente oggi c'è un rapporto di affetto enorme e di stima però Renzo ...è un po' resistente a vedermi".

LEGGI ANCHE: Insinna vende la barca per 185mila euro e li regala alla Comunità di Sant'Egidio

Poi Costanzo le mostra le immagini con la sua adorata madre: "sapevo che ti avrei dato un po' un dolore con questo filmato però", "sì - risponde la venier - perché io non riesco davvero più a vederla. Io non sono più andata a Venezia, non riesco più ad andare a Venezia, troppi ricordi è la cosa più importante della mia vita, anche i miei figli, però mia madre. Io credo che come mi ha amato mia madre non mi possa amare nessuno neanche Nicola". Lo riferisce leggo.it





Guarda anche...