M5S: Paola Taverna, l’addio sui social dopo i due mandati

Paola Taverna, dopo la conferma di Conte di nessuna deroga al secondo mandato, saluta la sua esperienza in Parlamento e spinge il Movimento 5 Stelle verso un nuovo importante ciclo

paola-taverna

Una dei volti più conosciuti del Movimento 5 Stelle è sicuramente Paola Taverna: una donna “dura” che fin dagli albori del movimento, ha rappresentato un riferimento per la sua capacità di arrivare alla pancia degli elettori.

Paola Taverna saluta gli elettori del M5S

Pragmatica, diretta e sempre in prima linea per difendere i suoi valori, quei valori che ha ritrovato nel Movimento 5 Stelle per il quale si è battuta non solo in Senato ma anche in piazza, spronando i cittadini a combattere per ciò in cui credono, ecco le sue parole affidate ai social.

Il Movimento 5 Stelle è figlio di una visione, un sogno che ha saputo farsi realtà portando nei palazzi la voce di chi non veniva ascoltato.
Ringrazio tutti voi per avermi dato la possibilità di essere parte di quella voce in questi 10 anni.
Sorrido pensando che forse l’eco delle mie urla contro il sistema e le sue storture continuerà a sentirsi ancora per qualche tempo a Palazzo Madama!
Un’esperienza meravigliosa, che ho cercato di interpretare nel migliore dei modi, al servizio esclusivo del Paese, delle Istituzioni e dei nostri valori fondanti.
Dal Movimento ho avuto tanto. Al Movimento ho dato tanto, come è giusto che sia quando si crede in qualcosa e si è spinti da ideali alti.
È il momento di guardare avanti e di farlo tutti insieme! Con l’entusiasmo delle origini e la voglia di cambiare che ci ha consentito di vincere tante battaglie.
Io c’ero, ci sono e ci sarò sempre!
Viva il Movimento 5 Stelle!

Siamo certi che, nonostante l’addio al Senato, la Taverna continuerà ad aiutare il Movimento in altre forme e con altri strumenti.