Elezioni 2022: Giorgia Meloni senza limiti, ma Lega e FI rischiano grosso

Camilla Principi
  • Esperta di politica nazionale
  • Laureata in Scienze della Politiche Relazioni Internazionali
06/09/2022

Dalle ultime analisi politiche di Quorum risulta che il M5s sia in rialzo con anche i Verdi- Sinistra e Meloni. Pd e Forza Italia sono in notevole ribasso e pure la Lega e Calenda. 

elezioni

Il centrodestra è in notevole calo soprattutto la Lega. Secondo quanto dichiarato da Quorum, a distanza di venti giorni dalle elezioni, pur essendo in calo la coalizione riuscirebbe a vincere lo stesso. In questa settimana si è registrato un notevole calo sia di Forza Italia che della Lega, che di Noi Moderati, che l’effetto TRiktok abbia fatto il contrario?

Fratelli d’Italia però sta in continua crescita e questo si traduce soltanto in qualcosa di estremamente positivo per il partito della Meloni che così facendo riuscirebbe ad avere maggior spazio a Palazzo Chigi. 

Si registra anche un notevole ribasso del centro sinistra che indica un Partito Democratico in netta crisi. Le uniche notizie bune sono per la lista Alleanza VerdiSinistra che al momento riuscirebbe ad oltrepassare la soglia di sbarramento del 3%, mentre l’ipotesi di raccogliere il 6% dichiarato da Luigi Di Maio sembrerebbe essere irreale.

In flessione anche Azione-Italia Viva: a quanto pare Matteo Renzi Calenda non sarebbero a rischio sbarramento, ma la famosa doppia cifra auspicata pare essere molto lontana.