Assemblea del Pd: ufficiali le dimissioni di Renzi. “Ora con rispetto fermiamoci e ripartiamo”

matteo-renzi-elezioni

“Peggio della parola scissione c’è solo la parola ricatto”.

Nel giorno del verdetto sul futuro del Pd Matteo Renzi sale sul palco dell’Hotel parco dei Principi da segretario ufficialmente dimissionario, dato che sono state depositate le sue dimissioni. Alle 11.23, dopo che Orfini ha confermato le dimissioni, Matteo Renzi prende la parola parlando di “rispetto” e fa un appello: “Fermiamoci e ripartiamo”.
Dice che soffre a sentir parlare di scissione.

È l’ultima domenica del Pd? chiedono i cronisti poco prima a Rossi.

“No, non esageriamo… Ce ne saranno anche altre di domeniche. È stato fatto tutto il possibile per evitare la scissione? Facciamo un altro pezzettino questa mattina”. (Fonte: Huffingtonpost.it)