I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



Roma, turisti rubano laterizio di epoca romana dal Colosseo: denunciati

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



Nella borsa nascondevano dei frammenti di laterizio, risalenti all'epoca dell'Antica Roma, appena trafugati dal Colosseo. I carabinieri della compagnia Roma centro hanno bloccato una coppia di turisti cileni, di 40 e 42 anni, mentre stavano tentando di nascondere alcuni cocci raccolti a terra nei pressi del celebre monumento.

Nella sacca, i militari hanno poi trovato altri frammenti della stessa epoca storica, trafugati in precedenza, che sono stati sequestrati. I due sono stati denunciati per impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato.

LEGGI ANCHE: Bruno Vespa accetta il taglio dello stipendio: "A me si chiede di più ed io felice di dare"

Poco dopo gli stessi militari, grazie alla segnalazione di un passante, hanno identificato e denunciato un cittadino bulgaro di 34 anni che, con una chiave, stava scrivendo sul muro di epoca romana di via San Bonaventura - peraltro già fortemente deturpato da altre scritte - le iniziali del suo nome e di quello della fidanzata ai lati di un grande cuore. La prova d'amore "eterno" è costata al turista una denuncia a piede libero con l'accusa di danneggiamento aggravato. Lo riporta "ilmattino.it"

LEGGI ANCHE: Tevere, Palazzo Chigi lancia l'allarme «Fa paura, dalla foce a Ponte Milvio»





Guarda anche...