I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



Terremoto magnitudo 6.3 nelle Filippine, panico a Manila

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



Un terremoto di magnitudo 6.3 ha colpito le Filippine, compresa Manila, scatenando il panico tra i residenti della capitale, anche se non si segnalano danni o vittime, secondo quanto riferito da autorità governative.

L'epicentro del sisma è stato è stato a sud-ovest della città di Nasugbu nella provincia di Batangas, 65 chilometri a sud di Manila, secondo l'Istituto filippino di Vulcanologia e sismologia. A Manila, dove la magnitudo è stata di 4.0, la gente è fuggita fuori da case, uffici e centri commerciali.

LEGGI ANCHE: Paolo Brosio sul suo blog: "Anni fa a Medjugorie la Madonna portò una torta in Paradiso per il suo compleanno"

A giugno, due persone sono morte e centinaia sono rimaste ferite a seguito di un terremoto di magnitudo 6,5 che colpito le Filippine orientali. FONTE: Rainews.it

LEGGI ANCHE: Gaffe in diretta, il video porno che si vede durante il tg della Bbc







Guarda anche...