I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



MotoGP Austria, Marquez batte le Ducati: pole. Rossi in terza fila: solo 7°

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



La sfida è lanciata: in Austria pare si vada verso un braccio di ferro Marquez-Ducati per la vittoria. Lo spagnolo, infatti, ruggisce e con il tempo di 1'23"235 conquista la pole, la quinta stagionale e numero 70 in carriera (record ritoccato), con Dovizioso in scia, a 0"144 e autore della scelta - unico del lotto - della gomma media al posteriore, e Lorenzo 3° a 0"386.

Seconda fila per Vinales (+0.519), Petrucci (+0.545) e Zarco (+0.644) e solo terza linea per Valentino Rossi. Il pesarese è 7° a 0"747 e precede Pedrosa, Crutchlow e Iannone, 10° e in risalita con la Suzuki.

PIOVE -- In caso di pioggia emerge una problematica in più: la precaria aderenza della pista, venuta fuori in modo evidente venerdì con un'impressionante serie di cadute in Moto2, avrebbe indotto alcuni piloti della MotoGP a mettere le mani avanti minacciando di non voler prendere il via per la pericolosità dell'asfalto. Questione delicata e da chiarire domenica mattina, provando la pista e verificandone bene le condizioni di sicurezza. Fonte: Gazzetta.it

LEGGI ANCHE: Paolo Brosio sul suo blog: "Anni fa a Medjugorie la Madonna portò una torta in Paradiso per il suo compleanno"

LEGGI ANCHE: Gaffe in diretta, il video porno che si vede durante il tg della Bbc





Guarda anche...