I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



Il jet (da 20 milioni di euro) prende fuoco e poi esplode: il pilota si lancia all'ultimo secondo

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



Il pilota di un bimotore Mig-29 dell'aviazione bielorussa ha azionato all'ultimo secondo il meccanismo che espelle il sedile e si è salvato - in extremis - con il paracadute. Il filmato dell'incidente - avvenuto lo scorso febbraio e del quale solo ora le autorità del Paese hanno diffuso le immagini - mostra il caccia (da circa 20 milioni di euro) prendere fuoco nella fase di decollo prima di esplodere.



Leggi anche: Yara, Bossetti : "Poteva essere mia figlia, non meritava tanta crudeltà"

Leggi anche: Tromba marina nel Brindisino, paura in spiaggia

L'incidente ha avuto luogo in un volo d'addestramento presso l'aeroporto della città bielorussa di Bobruisk. Il ministero della Difesa della Bielorussia ha avviato un'inchiesta.



Lo riferisce Corriere tv

Leggi anche: Yara, Bossetti : "Poteva essere mia figlia, non meritava tanta crudeltà"

Leggi anche: Tromba marina nel Brindisino, paura in spiaggia





Guarda anche...