I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



Mal di schiena costante: il tumore uccide Biancamaria, aveva 33 anni

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



Solare il sorriso, generoso il suo cuore, armoniosa la sua voce: Biancamaria Spricigo, 33 anni, entrava subito nell'animo di coloro che la incontravano. E la ricordano commossi perché la morte se l'è portata via a soli 33 anni, abbattuta dal cancro contro il quale ha combattuto a lungo.

La notizia della sua morte ha scosso la comunità sanpolese e quella di Rai, dove abitano il papà Piero, la mamma Emanuela e la sorella. Il calore umano che traspariva dal suo sorriso Biancamaria Spricigo lo trasmetteva a chiunque la incontrasse, sul lavoro come in famiglia, accanto al marito Giuseppe Rotolo sposato nel 2013. Appena un anno dopo il matrimonio aveva cominciato ad avvertire i primi malesseri, un dolore insistente alla schiena.

Si era sottoposta agli accertamenti di rito che avevano scoperto il cancro. Immediate le cure, affrontate con infinita pazienza e dignità. La speranza di tutti era che, vista la giovane età, il male potesse essere superato vista l'intensità delle cure. Purtroppo ciò non si è verificato... (FONTE: ilgazzettino.it)

Guarda anche: Si spoglia davanti alla Gioconda: imbarazzo al Louvre

Leggi anche: La Corea del Nord simula un attacco nucleare e spazza via gli Stati Uniti

Leggi anche: Paura per Renato Pozzetto, spettacolo annullato: "Motivi di salute"





Guarda anche...