I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



Fabrizio Corona, la fidanzata al processo: "Tornava a casa con buste piene di soldi, anche 25mila euro"

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



"Tornava a casa con buste di contanti, da 5, 10, 20, anche 25mila euro. Le teneva nei giacconi in un ripostiglio vicino alla camera da letto e poi le portava in ufficio, erano i soldi delle sue serate e del suo lavoro e io mi facevo i fatti miei".

Così Silvia Provvedi, del duo musicale 'le Donatelle' e fidanzata di Fabrizio Corona, testimoniando nel processo a carico dell'ex agente fotografico, ha raccontato ai giudici che Corona, così come sostenuto dalla difesa, guadagnava dalle ospitate nei locali e dalla sua attività di testimonial centinaia di migliaia di euro in nero.

Corona è a processo per i circa 2,6 milioni di euro in contanti trovati in parte in un controsoffitto e in parte in Austria. Dopo la deposizione in questura a seguito della bomba carta esplosa sotto la sua casa il 15 agosto scorso (fatto da cui è scaturita l'inchiesta che lo ha riportato in carcere), "Fabrizio - ha detto Provvedi - aveva l'impressione di essere stato trattato come un criminale e non come parte lesa di un attentato". (FONTE: Repubblica.it)

Guarda anche: Si spoglia davanti alla Gioconda: imbarazzo al Louvre

Leggi anche: La Corea del Nord simula un attacco nucleare e spazza via gli Stati Uniti

Leggi anche: Paura per Renato Pozzetto, spettacolo annullato: "Motivi di salute"





Guarda anche...