I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



«Non sto bene, vado a stendermi». Poi il papà trova la figlia morta a letto

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



«Non mi sento bene, vado a stendermi». Il padre la trova morta dopo poche ore. Tragedia a La Salute di San Stino. Lorella Burato, 49 anni, nell'abitazione dei genitori, con cui viveva, è andata a letto di pomeriggio perché non si sentiva bene.

Il papà Armando, non vedendola per cena, è andato a chiamarla. Non ottenendo risposta, è entrato in camera e l'ha trovata immobile: vano ogni tentativo di risvegliarla.Immediato l'allarme al 118. I sanitari hanno tentato a lungo di rianimare la donna, purtroppo senza successo.

Il medico ha deciso di informare l'autorità giudiziaria, sul posto sono arrivati i carabinieri. A stroncare Lorella è stato con tutta probabilità un arresto cardiaco fulminante. (FONTE: ilgazzettino.it)

Leggi anche: Gabriele Paolini a Le Iene: "Ho fatto sesso gay con un ex premier"

Leggi anche: "Perché è meglio una donna dell'Est", bufera su Rai1

Leggi anche: Paura per Al Bano, ricoverato a Bari