I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



McBride, capitano del Derry City, trovato morto in casa a 27 anni

Pubblicato da Redazione


 Iscriviti alla newsletter



Segui TzeTze:  



Una tragedia scuote il calcio in Irlanda. Ryan McBride, capitano del Derry City, è stato trovato morto nella sua abitazione domenica pomeriggio.

Ancora incerte le cause del decesso del 27enne difensore centrale: sabato era sceso regolarmente in campo nel 4-0 della sua squadra sul Drogheda United, in un match del campionato irlandese. Una folla di tifosi si è radunata intorno alla casa di McBride, in cerca di qualche risposta che, per ora, non arriva.

McBride abitava a poca distanza dal Derry's Brandywell Stadium. Per uno strano caso della sorte, proprio contro il Drogheda United aveva debuttato nel 2011: in quell'anno aveva vestito per la prima volta la maglia del Derry City e si era lanciato nel calcio professionistico.



(FONTE: Gazzetta.it)

Leggi anche: Paura per Al Bano, ricoverato a Bari

Leggi anche: Equitalia beffata da impresario albanese: prescritta la multa milionaria

Leggi anche: Sosta gratis su strisce blu se parchimetro non ha bancomat