I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

TzeTze Politica
TW FB Google+

Esplode la protesta degli insegnanti contro il governo: piazze pienissime in tutta Italia



 Iscriviti alla newsletter New Twitter Gallery



Segui TzeTze:  



Per la prima volta le sigle sindacali e il movimento dei docenti sono scesi in piazza insieme. In circa 120 piazze italiane nella giornata di ieri si sono svolti flash mob per protestare contro la Buona Scuola del governo Renzi. Le manifestazioni hanno lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sul cattivo stato di salute della scuola pubblica. Migliaia di insegnanti hanno acceso un lumino rosso di quelli da cimitero e sono rimasti immobili per cinque minuti "per mostrare la lenta agonia della scuola pubblica".

Scrive la deputata del M5S Silvia Chimenti:

"Roma, Torino, Pescara, Sassari...ecco le prime foto del flash mob dei docenti italiani, a lutto per la morte della ‪ ‎scuola‬ pubblica. Piazze pienissime. Questo è il vero mondo della scuola, quello che Renzi non ha voluto ascoltare nelle sue fasulle consultazioni. Ecco il risultato. Grazie a tutti per questa emozione".

Sotto: alcune foto delle manifestazioni

#m5s #nelleNostreMani #9maggioRoma, Torino, Pescara, Sassari...ecco le prime foto del flash mob dei docenti italiani, a...

Posted by Silvia Chimienti on Giovedì 23 aprile 2015




Forse potrebbe interessarti questo video: Carlo Petrini contro il TTIP









comments powered by Disqus