I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

TzeTze Politica
TW FB Google+

Pannelli solari trasparenti in fase di sviluppo, possono sostituire le finestre di casa



Segui TzeTze:  



Un gruppo di ricercatori dell'Università del Michigan sta mettendo a punto un particolare pannello solare che permetterebbe di convertire la luce del Sole in energia elettrica pur preservando le proprietà ottiche del vetro. Questa tecnologia permetterebbe quindi di trasformare le finestre di casa, ad esempio, in vere e proprie fonti di energia.

Gli scienziati americani hanno creato un materiale plastico capace di catturare l'energia emanata dal Sole e trasformarla elettricità grazie ad una tecnologia chiamata concentratore solare luminescente, che non è una novità, ma per la prima volta si è riusciti a mantenere lo strato luminoso trasparente.

Questo pannello solare si basa su molecole organiche capaci di assorbire i raggi del Sole con lunghezza d'onda non visibile, al di là di raggi infrarossi e ultravioletti. "Possiamo modificare questi materiali in modo che catturino i raggi infrarossi vicini e gli utravioletti e che dopo risplendano con un'altra lunghezza d'onda", ha detto Richard Lunt, che ha condotto la ricerca. La luminescenza va poi ai bordi dei pannelli, dove viene convertita in energia elettrica.

"Questi materiali grazie al fatto che non assorbono né emettono luce nello spettro visibile sono trasparenti", ha spiegato Lunt, che ha aggiunto: "Apre la strada all'introduzione dell'energia solare in maniera non intrusiva e in una grande varietà di campi". Le applicazione potrebbero infatti essere infinite: dalle finestre degli edifici fino agli schermi dei nostri smartphone. (Fonte)





comments powered by Disqus