TzeTze Politica
TW FB Google+

PIERO PELU' RIDICOLIZZA RENZI DAL PALCO



Segui TzeTze:  



Concertone del primo Maggio, c'è anche Piero Pelù fra i cantanti che si alternano sul palco. Il rocker fiorentino entra subito in clima: ''E' il boy scout di Licio Gelli'', esordisce Pelù rivolgendosi a Matteo Renzi.

Il cantante fiorentino non si è risparmiato durante la sua esibizione sul palco del Primo Maggio a Roma. Pelù ha poi aggiunto:

''Il non eletto, ovvero sia il boy scout di Licio Gelli deve capire che in Italia c'è un grande nemico, un nemico interno che si chiama disoccupazione, corruzione, voto di scambio, mafia, camorra, 'ndrangheta", così il rocker fiorentino.

Non è la prima volta che Pelù attacca l'ex sindaco di Firenze: "Quando Renzi si leverà la maschera e si scoprirà che è un 'berluschino' gli italiani capiranno che stanno prendendo un altro granchio", aveva dichiarato qualche mese fa. Chissà se Matteo Renzi avrà colto il messaggio... (QUI IL VIDEO)





comments powered by Disqus