I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi i dettagli OK
TzeTze Politica
TW FB Google+
Caro lettore,
stai utilizzando un sistema per bloccare la pubblicità.
Purtroppo gli annunci pubblicitari sono gli unici che permettono alla redazione di mantenere aggiornato Tzetze con le ultime notizie dalla Rete.

Ti chiediamo di sostenerci disabilitando almeno per questo sito il tuo sistema di blocco e permetterci di continuare ad offrire il servizio.

La Redazione di Tzetze



Yara, Bossetti : "Poteva essere mia figlia, non meritava tanta crudeltà"

17/07/17 09:44 FONTE: www.tzetze.it





Segui TzeTze:  



Le dichiarazioni spontanee nel processo d'Appello a Brescia di Massimo Bossetti, che ha voluto rivolgere un "sincero pensiero" a Yara Gambirasio per il cui omicidio è stato condannato all'ergastolo. "Poteva essere mia figlia, la figlia di tutti noi - ha detto Bossetti - neanche un animale avrebbe usato tanta crudeltà". In aula, oggi, è pronto a giocarsi tutto, prima che i giudici si ritirino in camera di consiglio per emettere il verdetto. Sarà il presidente della corte Enrico Fischetti a leggere la decisione: conferma della sentenza di 'fine pena mai', riforma parziale del primo grado - l'accusa chiede l'ergastolo con isolamento diurno per sei mesi - assoluzione oppure perizia sul Dna, la traccia mista trovata su slip e leggings della 13enne attribuita a Ignoto 1 poi identificato in Bossetti.

L'imputato, già condannato in primo grado all'ergastolo per l'omicidio, cercherà di spiegare ai giudici perché non è lui l'assassino della 13enne di Brembate, scomparsa il 26 novembre 2010 dal piccolo comune di Bergamo. Davanti alla sua famiglia - sempre presente la moglie Marita, la madre e la sorella gemella - chiederà ai giudici di assolverlo, di poter dimostrare con una perizia sul Dna che hanno preso la persona sbagliata. Lo scrive "Repubblica.it"

Guarda anche: Trump a Brigitte Macron: "Sei in gran forma". Bufera sui social

Guarda anche: Matteo Renzi, citazione in latino a Bersaglio Mobile. Ma Enrico Mentana lo corregge








Guarda anche...